Le trasformazioni nel gatto prima e dopo la sterilizzazione
2023/08/13

L'intervento di sterilizzazione dei gatti (sia maschi che femmine) di solito comporta alcuni cambiamenti e influenze. Ecco alcune comuni modifiche prima e dopo la sterilizzazione:

Gatti Maschi (Maschi):

Riduzione dell'aggressività: L'intervento di sterilizzazione può ridurre l'aggressività nei maschi, riducendo i comportamenti aggressivi verso altri gatti.Diminuzione dell'erranza e della fuga: Dopo la sterilizzazione, i maschi tendono a non cercare più di lasciare la casa alla ricerca di un partner, riducendo così il desiderio di errare e fuggire.Riduzione dei comportamenti di marcatura: Di solito i maschi non sterilizzati tendono a marcare il territorio con l'urina. Dopo la sterilizzazione, questo comportamento di solito diminuisce o scompare, poiché non cercano più di marchiare la loro presenza sul territorio.

Gatti Femmine (Femmine):

Eliminazione dei comportamenti in calore: L'intervento di sterilizzazione può evitare alle femmine di entrare nel calore, eliminando i forti vocalizzi, i miagolii e i comportamenti provocatori associati a questo periodo.Riduzione del desiderio di uscire: Di solito, le femmine sterilizzate non cercano più di lasciare la casa alla ricerca di un partner, riducendo così il rischio di uscire e perdersi.Riduzione del rischio di cancro al seno e infezioni uterine: La sterilizzazione può significativamente ridurre il rischio di cancro al seno e infezioni uterine nelle femmine.

Sia per i gatti maschi che femmine, l'intervento di sterilizzazione può anche portare a benefici generali come comportamenti più stabili e una vita più lunga. Inoltre, l'intervento di sterilizzazione aiuta a controllare la sovrapproduzione di gatti, riducendo il numero di gatti randagi.

AD
Artigo